giovedì 9 giugno 2016

UJB giugno: 3 styling, 1 plant

3 styling, 1 pianta. Questo è il tema di Urban Jungle Blogger giugno.
Avendo notato la mia passione per le piante grasse (il davanzale della finestra ospita diversi vasetti con contenuto in decadenza), la mia vicina ha pensato di regalarmene una in fiore. Se l’avessi coltivata io, probabilmente sarebbe morta molto prima di fiorire, ma per fortuna, la vicina ha un pollice molto più verde del mio ed ha fatto un buon lavoro.  Il fiorellone rosso lascia davvero a bocca aperta, quindi non potevo scegliere né piantina, né momento migliore per realizzare gli styling.
Il primo è ambientato sulla mensola del camino della mia casetta. I cooprotagonisti hanno tutti un tocco red e sono tutti pezzi vintage ereditati dai nonni.
Del tagliere vi ho già parlato qui: ha una simpatica stampa sul fronte e due pratici manici in metallo.
Le matrioske sono le guardiane della casa. È loro il compito di controllare che entrino solo vibrazioni positive. Sono sempre lì, schierate come un esercito sulla mensola diy vicino all’ingresso. Le ho spostate solo per l’occasione.
Per tutto il corso della mia infanzia, le ho torturate, smontandole e combinandole a ripetizione, sotto gli occhi vigili della nonna, che si assicurava che non le rompessi. Tuttavia io lo so che non nutrono rancore nei miei confronti. Lo leggo nei loro dolci sguardi.
Il cofanetto in latta è lo storico contenitore del “Malto dell’Abate Kneipp”, ricco in illustrazioni che ritraggono scene di “vita sana”. Ora le confezioni del malto, hanno perso gran parte della loro poesia, ma le superstiti degli anni ’40, sono ancora reperibili su eBay.



Il secondo styling è nato per caso. Ho osservato il tavolo su cui stavo lavorando. Un caos calmo di riviste, tessuti, colori e la mia inseparabile agendina. Mi è bastato aggiungere la piantina e mettermi in punta di piedi sullo sgabello, per scattare una foto dall’alto in stile Instagram.


Il terzo styling è dedicato a Giugno. Manca poco all’inizio dell’estate, così ho allestito, sul piano della mia consolle di recupero, un mood ispirato alla spiaggia.
Il cestino in plastica verde ossido, l’ho trovato nella cantina delle meraviglie, ha il classico look da mercatino dell’usato.
Le conchiglie sono gusci di capesante. La mia dolce metà (ottimo cuoco) le usa negli impiattamenti degli antipasti a base di pesce. Io, vegetariana, preferisco utilizzarli come elementi di home decòr.
Ho aggiunto un telo mare ed una lanterna colorata che mi ha fatto pensare alle fresche sere d’estate.


Seguite UJB e curiosate tra gli styling degli altri bloggers.
Qual è il tuo styling preferito?

2 commenti:

  1. compositions réussies avec ce beau cactus fleuri ***
    ciao

    RispondiElimina
  2. Bienvenue sur ChiccaCasa Monique! merci beaucoup! :-)

    RispondiElimina

Che tu abbia trovato il post brillante o totalmente inutile, io sono felice di sapere che ne pensi! I tuoi commenti mi fanno crescere e mi ripagano dell'impegno ed il tempo impiegato a scrivere e a creare❤